Un look a due tonalitÓ

Capelli a due tonalitÓ
 
D: Vorrei aggiungere un tocco di originalitÓ al mio colore. Come posso fare per aggiungere una seconda tonalitÓ?
 
R: Ecco una domanda interessante, anche se un po' difficile da capire. Negli ultimi tempi si sono affermati diversi stili che possono essere definiti come colorazioni a due tonalitÓ.
 
Nel caso la domanda faccia riferimento alla diversa colorazione dei capelli nella parte alta rispetto alla parte bassa della capigliatura, la risposta Ŕ molto semplice. Per ottenere questo risultato basta infatti dividere la capigliatura in due parti seguendo una linea intorno alla testa all'altezza dell'osso parietale e poi separare le due parti della capigliatura fermandole accuratamente. Con questo tipo di colorazione viene di solito usata una tonalitÓ pi¨ chiara nella parte alta e una pi¨ scura in basso, ma Ŕ comunque possibile scegliere combinazioni diverse.
 
La cosa importante Ŕ ricordarsi di applicare il colore innanzitutto alla parte superiore dei capelli. Per applicare il colore, infatti, si parte dal centro della testa e ci si aiuta con la spazzola per estendere il prodotto mentre si procede verso le ciocche esterne. In questa fase Ŕ importante mantenere i capelli trattati ben lontani dai capelli in basso, per evitare che questi si macchino col colore della parte superiore.
 
Quando i capelli sono tutti colorati, vanno isolati con una cuffia o una benda di plastica e si pu˛ procedere con la parte bassa della capigliatura, dove va applicato il secondo colore procedendo di sezione in sezione. Una volta terminata l'applicazione, il colore va lasciato agire (di solito bastano 20 minuti) e, in seguito, Ŕ possibile passare al lavaggio: sciacquare prima i capelli in basso accuratamente e poi passare alla parte superiore. A questo punto i capelli vanno asciugati e pettinati a proprio piacimento.
 
Un altro metodo utile per ottenere questo effetto Ŕ dato dall'uso della carta stagnola, che serve per creare delle spesse e nette strisce di colore tutto intorno alla parte esterna della capigliatura. In questo caso si pu˛ applicare prima il colore delle ciocche da coprire con la carta e poi passare agli altri capelli. Con questo metodo Ŕ possibile scegliere l'ampiezza delle ciocche colorate nella parte superiore.
 
Infine, esiste anche una colorazione a due tonalitÓ realizzabile con l'aggiunta di un po' di colore diverso da applicare dopo il trattamento di colorazione classico. Per prima cosa, si colorano tutti i capelli come al solito, si lascia agire il colore, si sciacqua e si asciuga. Successivamente, quando la colorazione Ŕ terminata, si applica il secondo colore alla parte finale delle ciocche con l'aiuto della spazzola e di una cuffia che delimiti la linea del nuovo colore. Lasciare agire, sciacquare, asciugare e pettinare liberamente.
 
©Hairfinder.com
Immagine: GingerKitten/Shutterstock
 
Articoli Correlati: La colorazione dei capelli