Acconciature e tagli di capelli

Come tagliare la frangia (2)

Pagina precedente
 
Rettangolare:
 
Questo tipo di frangia è indicata per chi ha capelli fini o poco densi.
 
rettangolare rettangolare
 
Segui il procedimento descritto per la frangia a mezzaluna, ma stavolta seleziona un'area più larga sulla fronte. Pettina i capelli in avanti e taglia una piccola parte al centro come guida della lunghezza desiderata. Ora pettina i capelli verso l'alto e tagliali seguendo una leggera inclinazione verso il punto centrale, che deve risultare il più corto.
 
La frangia rettangolare dà volume alle chiome poco dense o costituite da capelli fini.
 
Triangolare:
 
Si tratta di un altro tipo molto comune di frangia, usato spesso per chi indossa lunghe pettinature.
 
frangia frangia
 
Come negli altri casi, pettina i capelli all'indietro; seleziona una parte a forma di triangolo, la cui profondità al vertice può variare tra i 3 e i 5 cm. Pettina i capelli in avanti per verificare la lunghezza desiderata e, successivamente, invece di portare i capelli in alto, pettina la sezione destra e quella sinistra in avanti (perpendicolari alla fronte) e forma una linea di taglio in verticale.
 
Usa la ciocca guida per tagliare i capelli all'altezza desiderata e lasciali poi ricadere sul viso naturalmente. Questa frangia dà volume al centro e lunghezza ai lati, favorendo l'inserimento delle ciocche laterali della frangia nei capelli di una capigliatura lunga.
 
©Hairfinder.com
 
Articoli Correlati:
 
I diversi tipi e stili di frangia
 
La frangia perfetta
 
Come far ricrescere la frangia?