Acconciature e tagli di capelli

Pettinature per capelli diradati

D: Quali pettinature potete suggerirmi per i miei capelli radi ad altezza spalle?
 
R: La scelta di una pettinatura adeguata si basa su diversi fattori: la forma del viso, la consistenza dei capelli, la loro forma, la presenza di onde naturali e la densità. In caso di capelli sparsi, la caratteristica principale di cui tenere conto è la scarsa quantità di capelli per centimetro quadrato, vale a dire la loro “bassa densità”.
 
In presenza di bassa densità, l'obiettivo è quello di acconciare i capelli in modo da realizzare una capigliatura apparentemente più folta e con più capelli. Uno dei modi più semplici per raggiungere questo risultato consiste nell'aggiungere volume con ricci e scalature. Se i capelli sono già mossi basta aggiungere un taglio scalato, il quale darà vitalità e pienezza alla capigliatura e darà l'impressione di avere un numero maggiore di capelli.
 
Inoltre, se i capelli sono così radi da far intravedere lo scalpo attraverso la capigliatura, è opportuno prendere in considerazione un trattamento schiarente che elimini il contrasto tra il colore chiaro della pelle e quello dei capelli. Ciò contribuirà a far apparire la capigliatura più densa. Infine, può essere d'aiuto in questo senso anche l'uso frequente di shampoo e balsamo volumizzanti.
 
Tuttavia, è possibile che la domanda si riferisca al problema di capelli fini, vale a dire sottili, anziché radi, in quanto queste due caratteristiche vengono confuse con facilità. I capelli fini appaiono infatti simili ai capelli radi poiché, in entrambi i casi, il risultato è quello di una capigliatura piatta con capelli appoggiati mollemente intorno alla testa.
 
Nel caso di capelli fini, un taglio scalato può apparire davvero inelegante, a meno che le scalature siano delicate e poco marcate. A seconda della densità dei capelli e della forma del viso, un caschetto con punte può generalmente essere una soluzione ottimale per i capelli fini. Nel caso in cui si voglia aumentare il volume per bilanciare la forma del viso, si possono aggiungere ricci (permanentati) e mantenere il taglio piatto.
 
Oltre ai prodotti balsamo e agli shampoo volumizzanti citati sopra, ci sono altri prodotti che permettono di aggiungere volume e corpo alla pettinatura costituita da capelli fini o diradati. Spray per le radici (che aiutano il capello a sollevarsi dallo scalpo) e prodotti a base di siero per capelli robusti (che dà corpo al fusto del capello) sono entrambi utili in questi casi. Se, invece, si desiderano risultati più duraturi, è possibile scegliere un trattamento arricciante realizzato con permanente a base acida. Questo tipo di permanenti sollevano il fusto del capello e ne ingrossano il diametro e possono essere facilmente realizzate con cilindri larghi, una opzione che consente di evitare la classica chioma a barboncino. In questo modo i capelli saranno più robusti e la capigliatura apparirà più corposa e vitale.
 
©Hairfinder.com
 
Articoli Correlati:
 
Scopri la forma del tuo viso