Acconciature e tagli di capelli

Capelli e Occhiali

La pettinatura adatta ai tuoi occhiali

In parte strumento medico, in parte accessorio ornamentale, il moderno paio di occhiali è indubbiamente legato con le tendenze della moda. Per alcune persone gli occhiali sono un elemento quotidiano, mentre per altri - che preferiscono le lenti – si tratta di un fastidio passeggero, ma tutti coloro che li indossano si sono chiesti almeno una volta quale
impatto essi abbiamo sul proprio look.
 
donna con gli occhiali Le lenti leggiadre e sottili di oggi non hanno più niente a che vedere con i fondi di bottiglia tipici del passato. Gli occhiali moderni sono pensati per minimizzare l'impatto visivo e massimizzare la bellezza del viso. Tuttavia, anche la moda degli occhiali evolve e ogni epoca ci regala un modello diverso: grandi e rotondi negli anni '70, piccoli e distanti negli anni '80, fino ad arrivare alle dimensioni ridotte degli anni '90.
 
Accanto alle forme più classiche, col nuovo millennio abbiamo un ritorno di occhiali larghi e grandi. Tuttavia oggi la scelta degli occhiali si basa su gusti personali e sulla forma del viso. Per questo troviamo tante donne con i modelli più svariati di occhiali. E, che tu ci creda o no, un determinato paio di occhiali può cambiare completamente il tuo look e le proporzioni del tuo viso. Ciò rende la scelta di un taglio di capelli adatto al modello di occhiali una decisione davvero importante.
 
Quando scegli una pettinatura è indispensabile innanzitutto mantenere le giuste proporzioni e armonizzare il look con le caratteristiche del viso. Gli occhiali costituiscono un ulteriore elemento da considerare in questo senso, anche se non è detto che tu debba necessariamente effettuare un cambiamento drastico nella capigliatura. Infatti, gli occhiali che indossi abitualmente sono stati probabilmente scelti tra quelli più adatti al tuo viso e riflettono un tuo stile personale che sicuramente si ritrova anche nella tua pettinatura.
 
Sensa dimenticarci di quanto detto sopra, esaminiamo ora tre categorie generali di modelli di occhiali, i motivi per cui vengono scelti e alcuni suggerimenti per evitare errori nella scelta della pettinatura da indossare con questi modelli.
 
Occhiali Larghi:
 
occhiali larghi Le lenti di questi modelli sono più larghe che alte ed il primo risultato che si ottiene è quello di una estensione ben al di là dell'angolo esterno degli occhi che crea una linea marcata all'altezza delle tempie. Si tratta di un modello scelto di solito da persone con viso largo, o comunque largo ad altezza occhi (forma a triangolo rovesciato, a cuore o a diamante).
 
La chiave per un perfetto abbinamento di questo modello con la pettinatura consiste nello scegliere uno stile che minimizzi l'ampiezza del viso. Una pettinatura con molto volume ai lati rende la faccia ancora più grande, e l'ampiezza aumenta ancora per effetto di questo modello di occhiali.
 
Per ottenere l'effetto di un allungamento del viso che ne bilanci l'ampiezza, evidenziata ulteriormente dagli occhiali, scegli una pettinatura che porti un po' di peso in alto, una frangia a ciocchette che frastagli la fronte, parti laterali lunghe e strette con un po' di volume in basso. Vanno bene anche tagli corti, basta che abbiano linee verticali nette e parti laterali assolutamente non gonfie.
 
Dato che, molto probabilmente, questo modello di occhiali è stato scelto a causa dell'ampiezza del tuo viso, questa pettinatura “allungatrice” ti starà bene anche se sceglierai di passare alle lenti a contatto.
 
Pagina seguente