Acconciature e tagli di capelli

Acconciature semplici per donne molto occupate

Nel mondo indaffarato di oggi c’è davvero poco tempo per fare tutto quello che la maggior parte di noi deve fare in un giorno. Questo problema riguarda specialmente le donne, alle quali allo stesso tempo è richiesto sia di assomigliare ad una super modella sia di lavorare come uno scaricatore di porto. Per questo motivo, i giorni in cui si impiega il proprio tempo per prepararsi ad uscire sono davvero pochi e la maggior parte delle donne è fortunata se riesce a trovare il tempo per recarsi dal parrucchiere ogni sei settimane per un ritocco e un rapido taglio. Rare, infine, sono le visite settimanali in vista di un venerdì sera.
 
Le donne vogliono ancora sembrare belle e ciò viene continuamente loro richiesto e non importa se è difficile o quanto tempo esse passino in ufficio, quanto ne dedichino ai figli e quanto a pulire la casa. Che sia una single, che riceve la telefonata dal proprio fidanzato per una cena fuori dopo il lavoro, che sia una madre casalinga il cui marito la sorprende con un invito estemporaneo (mentre lei sta pulendo le pareti della cucina), la donna moderna deve essere in grado di recuperare un bell’aspetto con breve preavviso.
 
Anche se può sembrare difficile, non c'è bisogno di una bacchetta magica per fare questo. Di seguito vengono riportate alcune semplici soluzioni basate su evoluzioni di vecchi standard che vi faranno passare dal “trasandato” al “favoloso” in pochi minuti:
 
La Crocchia:
 
la crocchia La parola “crocchia” fa inevitabilmente pensare ad una vecchia maestra o ad una bibliotecaria. Ma una semplice crocchia, se fatta correttamente, può anche essere un’acconciatura elegante e chic. Ecco il trucco: invece di arrotolare i capelli in una crocchia dietro la testa, portateli in basso dietro verso la nuca. Usate un semplice prodotto per lo styling e una spazzola per lisciare i capelli e portateli dietro in basso fino a raccoglierli in un solo punto alla base della testa. Attorcigliate i capelli in una crocchia e fissateli con una forcina. Un po’ di spray fissante e un paio di colpetti per controllare eventuali ciuffetti volanti ed avrete un look chic e lucente che farà voltare la testa.
 
Non avete abbastanza capelli per creare una crocchia alla base del collo? Ma è semplice, lisciate i capelli e raccogliete le punte alla base della testa con un laccio elastico. Poi, utilizzando una fascia per riunire l’acconciatura, fate un fiocco per coprire la piccola coda. Non fate il fiocco troppo grande, ma abbastanza da bilanciare il look e creare l’effetto.
 
E anche se i vostri capelli sono troppo corti per fare una coda, potete sempre fingere di averla. Se avete capelli sufficienti per fare una piccola crocchia alla base della testa, potete ottenere lo stesso effetto dei capelli lunghi raccolti in una crocchia alla base del collo. Dovete soltanto prendere una piccola porzione di capelli alla base della testa, avvolgerla su se stessa in un piccolo nodo e fissarla bene. In seguito, lisciate il resto dei vostri capelli e portateli dietro alla base della testa con una spazzola e un prodotto specifico, poi applicate un fermaglio decorativo per fissare il tutto. In questo modo creerete l’illusione dei capelli lunghi raccolti dietro in uno stile lucente e alla moda. Donne con capelli troppo corti per questa procedura otterranno generalmente un taglio chic che le farà apparire belle e con l'illusione di avere capelli più lunghi.
 
La Coda:
 
Di solito, la prima idea di stile che ci viene in mente quando pensiamo a un’acconciatura chic non è quella di una donna con i capelli lunghi raccolti in una coda. Tuttavia, se eseguita in modo perfetto e tale da apparire elegante e sofisticata, la coda rappresenta un'ottima soluzione (basta pensare, ad esempio, a Jennifer Lopez o Angelina Jolie durante una delle loro sfilate sul tappeto rosso). Ottenere una mise adeguata è più semplice se siete dotate di una mano in più disponibile ad aiutarvi.
 
Con la vostra spazzola portate i capelli dietro sopra la testa. Per individuare esattamente dove collocare la coda, girate la testa da un lato di fronte allo specchio e ponete il retro del pettine contro la parte della testa vicina alla punta dell’orecchio. Fate in modo che la parte finale del pettine arrivi a toccare la punta del naso. La coda opposta del pettine si troverà ad indicare l'area centrale della testa in cui fare la coda.
 
Pagina seguente